A Tavola Con, intervista a Paolo Bricco
22/04/2017
Beppe Severgnini, la nostra Intervista
28/04/2017
Show all

Ritorna anche quest’anno il Red Bull Culture Clash, evento basato sulla sfida tra quattro squadre, ognuna appartenente ad uno specifico genere (ad esempio rap, drum n bass, reggae e cosi via). La battaglia si snoderà in quattro round così strutturati: il primo servirà ad aprire la kermesse e a scaldare l’atmosfera, senza una vera e propria competizione; il secondo vedrà le varie crew scontrarsi con brani da loro scelti e, in questa fase, conterà molto la tecnica ai fini della valutazione; nel terzo round ogni squadra dovrà suonare con lo stile delle altre tre, cercando di stupire il pubblico; nel quarto ed ultimo step dell’evento ogni crew dovrà portare degli ospiti ed eseguire brani inediti. Il vincitore sarà scelto al termine del quarto round dal pubblico, misurando la potenza delle urla ed incoronando la squadra che riesce a far fare più grida agli spettatori.

Nelle scorse edizioni le squadre erano composte da membri della stessa etichetta discografica mentre quest’anno saranno formate da artisti che condividono un particolare stile, rendendo la competizione più accesa e variegata.

Le quattro crew sono:

  • DAYTONA: Clementino, Crookers, Giad, Noyz Narcos, Rkomi, The Night Skinny. Loro sono la squadra che resta maggiormente fedele alle radici dell’HipHop, cercando di usare il vecchio per creare qualcosa di nuovo;
  • HELLMUZIK: Salmo, Dj Slait, Kwality, Hell Raton. Musica elettronica, contemporanea e potente per questi ragazzi che cercheranno di stupire tramite performance trap e drum n bass;
  • MILANO PALM BEAT: Populous, Chiamu, Go Dugong, M¥SS KETA, Mudimbi, Milangeles. I giovanissimi di questa edizione, si concentreranno su musica caraibica e reggae, facendo ballare il pubblico con ritmi allo stesso tempo tribali e contemporanei;
  • REAL ROCKERS: Macro Marco, Ensi, Madkid, Moddi. Squadra di Macro Marco, vincitore della scorsa edizione e avversario più temuto, uniranno reggae ed hiphop in modo inaspettato e travolgente.

La sfida si terrà il 10 giugno 2017 a Milano nel quartiere Barona, casa del rapper Marracash che è stato scelto come host dell’evento ed il direttore artistico dell’evento sarà Alioscia Bisceglia, leader dei Casino Royale ed host della precedente edizione.